Come famiglia di pescatori siamo sempre stati pionieri nel migliorare le nostre navi. Dal botters aperti, le antiche barche a vela olandesi fatte in legno dove i pescatori stavano esposti al freddo e alle difficoltà e non avevano praticamente alcun conforto, alle navi moderne che diventano sempre più sicure.

Con questo progresso, sono arrivate nuove sfide. Le navi sono diventate più grandi e più potenti. Alla fine degli anni novanta, decidemmo di sperimentare navi più piccole insieme ad altre tecniche di pesca. Dopo molti anni questo sperimento e’ risultato in una flotta che consuma molto meno carburante rispetto alle tradizionali travature.

Le Tecniche di pesca

Le nostre navi usano un nuovo tipo di pesca a strascico chiamato “twin rig trawling”. Questo tipo di pesca e’ migliorato notevolmente grazie agli esperimenti che sono stati effettuati ininterrottamente. Twin rig è una tecnica sostenibile che previene quasi totalmente il contatto con il fondo marino, oltre a permettere una selezione piu’ alta nella pesca dei pesci.

Siamo felici di poter attestare che sempre piu’ persone son interessate nell assaporazione di un pesce sano, sostenibile e prelibato. Continuiamo ad sperimentare le nostre tecniche di pesca, rispettando la natura. I nostri clienti ricompensano i nostri sforzi con una crescente richiesta di pesce del Mare del Nord. Per soddisfare questa domanda la nostra flotta è stata ampliata per includere una nuova nave che navigerà nel Mare del Nord nel 2016.

E104

'Ansgar'

PW447

'Louwe Sr.'

H426

'Neeltje'

H357

'Good Hope'

LH356

'Henk Sr'